Il modellismo navale: tra passione e storia

Per capire il modellismo navale si deve partire dalla passione per le riproduzioni in scala di imbarcazioni antiche e moderne.
Ovvero passione per il mare, che è nata nell’umanità quando è nata la storia: i primi reperti di modellini navali risalgono, infatti, a ben 5000 anni fa, e sono stati rinvenuti nei sarcofagi dei faraoni egiziani, che desideravano circondarsi, anche nell’aldilà, di oggetti preziosi che rappresentassero i loro svaghi e piaceri.
La nave più usata durante il periodo dinastico è la >> feluca egizia.

 

Modellismo navale in epoca medievale

Modelli di navi pittoreschi e “naive”, comparvero in Europa dall’anno mille, come ex voto per il ritorno in patria dopo i lunghi e perigliosi viaggi di mare. Risale all’epoca medievale, il >> modello di nave vichinga Drakkar.
Tuttora sono i nostri marinai, dopo anni passati in mare, tra i più esperti modellisti e cultori di modellismo navale, e le loro Associazioni diffondono la cultura del mare attraverso mostre e concorsi.

 

Modellino Victory da collezionismo    Galeone Victory    modello HMS Victory

HMS Victory: il più famoso galeone da guerra della storia navale

 

Modellismo navale in epoca moderna

Con l’evoluzione dei cantieri navali secondo i primi progetti di ingegneria navale, vennero fabbricati dei modelli a scopo professionale: erano usati come modelli di riferimento, durante la lavorazione del legname, per seguire più fedelmente il piano costruttivo previsto.
Ed è, infatti, solo grazie alla nascita del pensiero scientifico-umanistico, che l’età di Bacone, Galileo e Leonardo Da Vinci ha potuto assistere agli scontri epocali tra flotte navali di centinaia di >> galeoni (velieri da guerra) che hanno decretato per due secoli il dominio incontrastato del Regno di Spagna, seguito poi dalla corona Olandese e Portoghese, per poi lasciare il passo all’affermarsi del Commonwealth Britannico, a cui è appartenuta la celeberrima >> Nave Victory.

 

Modellismo Vespucci Modellino Amerigo Vespucci Amerigo Vespucci modellino

Modellino montato del veliero italiano e nave scuola: Amerigo Vespucci

 

Modellismo navale su grande scala

Con l’incremento, in occidente, del benessere, della tecnologia e del progresso, dalla Belle Époque del secolo passato, si assiste a una grande diffusione del modellismo navale come forma di puro piacere estetico, moda d’arredamento in stile marinaro, nonché dimostrazione di virtuosismo artigianale. Simultaneamente, i modelli aumentano il loro repertorio includendo imbarcazioni moderne: >> navi da crociera come il >> Titanic, >> pescherecci e >> modellini barche a vela.

 

Modellini barche a vela da regata

La Coppa America, o America’s Cup, è la regata più conosciuta: inaugurata nel 1851 per l’Esposizione Universale di Londra venne vinta dal Club velico di New York, e da quell’anno, gli Stati Uniti rimasero imbattuti fino al 1983, vale a dire per 132 anni!

 

Tecnologia e natura

Sebbene anche le barche a vela evolvono tecnologicamente sia nei materiali, che nel progetto idrodinamico e nell’ingegneristica costruttiva, l’intervento manuale dei maestri d’ascia risulta ancora imprescindibile nella scelta e lavorazione del legno per realizzare il fasciame, le coste e le ordinate del veliero.

 

modellino Luna Rossa Modellino barca Luna Rossa modellino Luna Rossa

Luna Rossa, vittoriosa sfidante nell’America’s Cup, offerta al prezzo di: 79 €

 

Modellismo navale in Italia

Italia, popolo di poeti e naviganti e anche di modellisti navali! Come dimostrano i numerosi Gruppi di modellismo navale, Club e Circoli regionali. La nostra tradizione marinara conta numerosi esempi di successo mondiale di navi e modelli, sia per le performance in mare che per l’eleganza inimitabile. Non basterebbero mille esempi, ma ci limitiamo a due che amiamo particolarmente: la >> nave scuola Amerigo Vespucci, e il >> motoscafo Aquarama dei cantieri Riva.

 

Prezzo Riva Aquarama Modellino Riva Riva Aquarama prezzo

Riva Aquarama: il più famoso motoscafo italiano

 

Modellismo navale nel mondo

La passione per il modellismo navale è strettamente correlata alla tradizione marinara di un popolo, quindi è molto diffusa sopratutto in Inghilterra e nel Nord Europa, così come negli Stati Uniti e in Australia.
Per approfondimenti, consigliamo il sito di Naviga: Organizzazione Mondiale Modellismo Navale.

 

 

Modellismo navale: clicca qui per l'intero catalogo

Se cerchi le tecniche e risorse online per la realizzazione di modellini navali, di seguito abbiamo raccolto una selezione di link e siti di musei navali, Associazioni di navimodellismo, forum e altri consigli per iniziare…

 

MODELLISMO NAVALE: TECNICHE COSTRUTTIVE

 

La cosa migliore è partire da barche moderne, più essenziali, meglio a vela, come la ➜ barca Luna Rossa. Oppure da ➜ mezzi scafi (qui vedi la nostra collezione), anche grazie a tecniche facilitate tramite riviste e pubblicazioni, come questa collana eccellente: ➜ In Viaggio con Magellano.

 

 

Il mondo delle navi

La conoscenza storica del mondo del mare è appassionante e può aiutare molto: capire il “perché” di un vascello per realizzarlo con maggiore fedeltà costruttiva. La nostra passione sono i ➜ fari navali (qui puoi vedere la nostra collezione), e sul ➜ sito della Casa Editrice Magnamare puoi trovare una rassegna di libri (che noi abbiamo quasi tutti consultabili in negozio) sulla storia dei fari; troverai illustrazioni preziose, aneddoti, leggende e anche alcune tavole tecniche.

 

 

Associazioni e forum di Modellismo Navale

Vi sono molti forum indipendenti, online, per condividere suggerimenti e problematiche, dove talvolta puoi vedere i velieri mentre vengono progettati e montati, fase dopo fase, durante i lunghi mesi di preparazione.

 

 

Musei Navali

Ti suggeriamo di visitare mostre, musei o negozi di modellismo come il nostro per poter vedere dei modellini montati e farti un’idea di quello che ti ispira di più, oltre che poter chiedere informazioni sui legni, le vernici, i materiali.

Avendo il negozio di modellismo a Milano, consigliamo la sezione dedicata ai ➜ Trasporti Navali del museo della Scienza di Milano: navi antiche di epoca medievale (rarissime), vascelli non solo italiani ma anche navi da pesca del secolo passato.
Un altro bellissimo museo navale è quello di Brest: ➜ Museo di Brest in Francia.

 

 

Fari navali da costa

Nel sito della Marina Italiana puoi trovare ➜ mappe, storia e classificazione dei fari navali italiani (A questa pagina, sono descritti i ➜ fari storici).